Diciamocelo: anche tu almeno una volta hai pensato…”basta ora vendo tutto e tanti saluti!”

Sicuramente fare l’imprenditore non è un mestiere facile, ed è ricco di ansie e di preoccupazioni che possono far venire voglia di vendere la tua attività commerciale e cambiare vita lavorativa.

Altre volte invece, l’imprenditore stesso rileva un’attività, la porta ai massimi livelli, e poi la rivende, traendone un discreto profitto: questo accade molto spesso nel settore della ristorazione, ed è sicuramente un modo per lanciarsi in nuovi investimenti e in nuove sfide.

Ed è proprio questo il caso di Luciano, titolare del ristorante/pizzeria “Il Focone” e dei bagni “Paolo e Lelle”, che ha deciso di mettere in vendita la propria attività commerciale già ben avviata per dedicarsi ad una nuova avventura!

Dunque ora che l’idea di vendere è ben chiara, come procedere?

Oggi voglio raccontarti tutti i segreti su come poter valorizzare al meglio un’attività commerciale in vendita, senza commettere errori banali come utilizzare foto scattate con il cellulare o altre trovate distruttive per la sua immagine, traendone cosi il massimo profitto nel minor tempo possibile.

Se devi vendere un’attività commerciale, la prima cosa che sicuramente avrai provato a fare (o che hai pensato di fare) è quella di inserzionarla sui vari portali a disposizione gratuitamente, magari utilizzando uno smartphone per aggiungere qualche scatto al tuo annuncio.

Questa è sicuramente la cosa peggiore che tu possa fare e adesso ti spiego subito il perché.

Con foto di scarse qualità e prezzo di vendita elevato, quasi sicuramente il tuo annuncio otterrà scarsi risultati.

Inoltre, se il tuo locale non appartiene solamente ad una categoria specifica, ti verrà difficile farne percepire correttamente la destinazione d’uso al potenziale acquirente.

Ti faccio subito un esempio analizzando il nostro caso specifico.

“Il Focone” è sia un ristorante/pizzeria che uno stabilimento balneare, ma nei portali immobiliari si possono solamente inserzionare o una o l’altra tipologia di struttura.

Capisci bene che proporre un’attività del genere del valore di circa 1 milione di euro assieme alle pizzerie da asporto desterebbe ben poca curiosità. Allo stesso modo uno stabilimento balneare di questa tipologia così costoso sarebbe una follia per qualunque investitore.

Tutto questo dunque ti porterà sicuramente ad ottenere scarsi risultati, e la tua attività resterà sul mercato per parecchio tempo, causandoti un ulteriore problema.

Devi sapere che quando un immobile (residenziale o commerciale che sia) rimane troppo a lungo sul mercato e il suo prezzo viene più volte ritoccato verso il basso, diventa praticamente impossibile trarne un profitto vantaggioso, poiché ormai l’immobile è stato rovinato a livello di immagine.

Dunque che fare?

Seguimi perché finalmente sto per svelarti come poter valorizzare la tua attività in vendita SENZA incorrere negli errori sopra descritti e ottenendo al tempo stesso il MASSIMO PROFITTO nel MINOR TEMPO possibile.

La prima cosa da fare è realizzare un servizio fotografico / video professionale che renda giustizia alla tua attività in vendita, facendola apparire ai massimi livelli agli occhi del potenziale acquirente.

Ed è proprio questo quello che abbiamo fatto con “Il Focone”, realizzando foto e video con vedute aeree in una splendida giornata estiva. Il materiale realizzato farebbe sognare qualsiasi imprenditore, fantasticando sulle possibilità che un locale del genere può offrire.

Valorizzare tutti i punti di forza tramite immagini statiche e in movimento è sicuramente un’ottima soluzione, ma non basta assolutamente, soprattutto in casi come questo dove l’investimento richiesto è davvero importante e la tipologia di attività è complessa.

La seconda cosa da fare quindi è mettere in luce attraverso testi studiati a tavolino tutte le possibilità che offre il locale al futuro acquirente, senza lasciare nulla al caso o all’immaginazione. Bisogna quindi spiegare nel dettaglio quali sono le possibili destinazioni d’uso, come attualmente vengono impiegati gli spazi, descrivere l’avviamento dell’attività e tanti altri dettagli fondamentali.

Ristorante Pizzeria "Il Focone"

Resta poi un ultimo problema: come e dove mettere insieme tutto ciò per presentarlo al meglio?

Una speciale pagina web dedicata è la soluzione migliore possibile in questi casi, dove testi, foto e video si fondono per raccontare una storia davvero unica a chiunque sia interessato all’acquisto della struttura; il tutto può essere comodamente condiviso attraverso un semplice link, senza dover spedire dvd o chiavette usb in giro.

L’elenco delle possibilità di utilizzo, i contenuti visivi e testuali, e il modulo di contatto a fondo pagina, permettono di creare una vetrina virtuale capace di ingolosire ogni potenziale acquirente e di indirizzarlo verso la compilazione di un form con i principali dati di interesse per un primo contatto.

Occhio a non incappare in un errore banale: chiedi SOLO i dati che ti servono veramente e non spaventare il potenziale compratore con decine di inutili campi.

Il fine ultimo è ovviamente ricevere un contatto dalla persona interessata, dunque non resta che decidere se collaborare con le varie agenzie fornendogli il materiale e il link alla pagina, o procedere in autonomia tramite campagne mirate a pagamento che hanno come target specifici segmenti di imprenditori.

Perfetto! Ora sai esattamente cosa fare per spremere il massimo profitto dal tuo immobile in vendita.

Qui sotto potrai ascoltare lo stesso Luciano mentre racconta il lavoro svolto insieme per valorizzare la sua attività:

Qui invece potrai vedere il risultato finale che siamo riusciti ad ottenere ==> www.ilfocone.it

Sei ancora dell’idea che basti qualche scatto con il cellulare e un testo “simpatico” per poter vendere in breve tempo al miglior prezzo un’attività commerciale o pensi che di aver bisogno della spinta giusta che ti garantisca un netto vantaggio competitivo sulla tua concorrenza?

Se vuoi davvero valorizzare il tuo locale in vendita e chiudere la trattativa rapidamente senza dover svendere la tua attività e senza gettare soldi al vento in pubblicità “creativa” e non misurabile ti aspetto

qui ==> METODO GZETA ®

Gabriele